Lotta biologica contro i parassiti delle piante

Nell’ottica di una sempre maggiore attenzione alla sostenibilità ambientale GESTIREILVERDE.IT promuove ed esegue metodi di lotta biologica ai parassiti delle piante, sia ornamentali sia da produzione.

Lotta biologica contro i parassiti delle piante:
A seconda del tipo di problema riscontrato sulla pianta da curare, del grado di infestazione e del periodo stagionale si individua il più adeguato metodo di lotta integrata per ristabilire una condizione di salute ottimale.
Si eseguono interventi e consulenze in tutta Italia per la cura delle problematiche fitosanitarie.
Un esempio di lotta biologica eseguita recentemente è contro una infestazione da Oziorrinco (Otiorhynchus Germar) in zona Milano. Laddove il metodo chimico stentava a dare risultati apprezzabili un’appropriato piano di intervento biologico sta invece permettendo di risolvere il problema. E’ stato eseguito un inoculo di insetti antagonisti in grado di neutralizzare le larve dell’Oziorrinco.
Oziorrinco lotta biologica logo
Un secondo esempio è il piano di lotta integrata attuato in Puglia per eliminare diversi problemi fitosanitari di un Olivo ornamentale in Salento. Nell’area in cui è stato eseguito l’intervento Xylella fastidiosa è ormai una presenza accertata, tra zone focolaio e aree ad elevata criticità, è importante adottare tutte le necessarie pratiche agricole per evitare la diffusione del batterio.
In questo ambito alcuni interventi di sperimentazione su piante di Olivo sofferenti mediante il ricorso a prodotti di sintesi hanno dato riscontri positivi. Ad esempio l’impiego di un concime di origine israeliana sembrerebbe migliorare sensibilmente l’aspetto vegetativo delle piante colpite grazie all’apporto di microelementi, rendendole piu vigorose e reattive agli attacchi dei patogeni.
L’intervento eseguito in salento è di tipo preventivo ed è volto a migliorare la condizione vegetativa di un Olivo ornamentale, che non può essere gestito come gli alberi da produzione agricola nelle vicinanze, liberandolo inoltre dai numerosi problemi fitosanitari quali: Tignola dell’Olivo (Prays oleae); Cocciniglia mezzo grano di pepe (Saissetia oleae); Rodilegno (Zeuzera pyrina).

Endoterapia Olivo Salento logo

La somministrazione del concime DENTAMET per via endoterapica è stato il primo passo per rivitalizzare l’albero. Dalla prossima primavera, sincronizzando gli interventi con il ciclo di sviluppo dei parassiti, si eseguiranno di versi lanci di insetti utili, ovvero antagonisti dei parassiti che oggi infestano il bellissimo Olivo.

 

se hai necessità di una consulenza per risolvere i problemi fitosanitari delle tue piante contattaci

 

parole chiave:

Xylella fastidiosa; Dentamet; Tignola dell’Olivo (Prays oleae); Cocciniglia mezzo grano di pepe (Saissetia oleae); Rodilegno (Zeuzera pyrina); endoterapia; Olivo; Salento; lotta biologica; Oziorrinco (Otiorhynchus Germar); insetti utili; sostenibilità.