La gestione del verde

fedesim2009
La gestione del verde
Sia che si tratti di un piccolo giardino privato o di un grande parco estensivo, non si può prescindere da una corretta organizzazione delle attivitá di manutenzione.
Ogni intervento manutentivo deve essere previsto, poi programmato secondo le modalità più idonee per il sito, quindi pianificato ed eseguito.
Ogni fase è importante e necessita di essere affrontata con competenza per permettere di ottenere l’obiettivo desiderato. Le modalità operative non sono un fattore secondario come pure la scelta del momento più opportuno per eseguire ogni intervento.
Il corretto processo operativo per la gestione globale del verde si realizza con lo svolgimento di una sequenza di attività, ovvero:
Questa sequenza permette di conoscere il patrimonio da gestire, di eseguire le opportune analisi circa il suo stato conservativo (più o meno approfondite tramite verifica della stabilità degli alberi) e infine di programmare le attività necessarie al corretto mantenimento.
Esistono diverse modalità con cui è possibile realizzare questo schema operativo, si può redigere una relazione tecnica di intervento basata su una osservazione ed analisi del sito, oppure si può decidere di utilizzare dei sistemi di gestione del verde GIS appositamente progettati che aiutano a a svolgere ogni singola fase con progressiva complessità, secondo le esigenze richieste.
Il nostro Studio è in grado di eseguire il servizio di programmazione e gestione del verde in diverse modalità e con differente grado di approfondimento secondo le esigenze del cliente, grazie all’esperienza acquisita nella gestione di grandi appalti come quello del verde del Comune di Milano (2007-2015) e di altre grandi realtà private come complessi residenziali, centri sportivi e golf club.

No comments

You must be logged in to post a comment.